Produzione di plastica nel mondo

Quali sono le nazioni che producono più plastica al mondo?

Nel seguente articolo andiamo ad indentificare quali sono le nazioni e, di conseguenza, i continenti che producono più plastica al mondo.

Abbiamo preso in considerazione le stime più recenti e, allo stesso tempo, le stime che approssimano meglio la realtà, ossia le stime relative al 2019. Il motivo è dato dal fatto che, durante la pandemia del Covid, per via delle precauzioni da utilizzare, come mascherine, guanti, ecc. c’è stato un aumento vertiginoso della domanda ma che, terminata la fase più acuta della pandemia, è andata scemando.

Prima di iniziare, se vuoi saperne di più sulla gestione dei rifiuti plastici in Italia, sul processo di riciclo della plastica, quali sono i Paesi Europei che riciclano di più, la definizione di Economia Circolare ed altro ancora, dai un’occhiata alla sezione Approfondimenti

Fatte le giuste premesse possiamo andare avanti.

Indice di riferimento:

Classifica

Secondo le ultime stime aggiornate al 2019, abbiamo che in Asia viene prodotta poco più della metà (51%) della plastica mondiale.

Gran parte della produzione avviene in Cina che, da sola, produce 1/3 di tutta la plastica mondile. Restando sul continente asiatico, dopo la Cina troviamo il Giappone che produce il 3% di tutta la plastica.

Al secondo posto tra i continenti che producono più plastica troviamo il Nord America che, da sola, produce quasi 1/5 della plastica prodotta ogni anno nel mondo.

Un gradino sotto troviamo l’Europa che produce in totale il 16%.

La restante parte viene equamente divisa tra le restanti region mondiali.

Infatti, sommando tutta la plastica prodotta in Medio Oriente e nel continente africano, otteniamo in totale 7% di tutta la produzione mondiale.

Seguono poi il Sud America, dove viene prodotta solo il 4% di tutta la produzione mondiale e i Paesi del CIS* in cui viene prodotta il 3% della plastica mondiale. 

* CIS sono i Paesi compresi tra Asia ed Europa ex unione sovietica

Chi siamo

Con React progettiamo e realizziamo accessori e complementi di arredo customizzabili e personalizzabili utilizzando materiali plastici e/o polimeri a base organica ricavati esclusivamente dai rifiuti plastici e bio-plastici che ricicliamo noi stessi. Il nostro obiettivo è e sarà  minimizzare il quantitativo di plastica destinata in discarica o dispersa in ambiente. Per conoscere meglio la nostra realtà, dai un’occhiata al nostro sito!

Seguici sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello
Scroll to Top